Campagna GREAT VOLUME

 

La gamma ARCTIC VOLUME mette in mostra Ie “grandi volume”:

Le carte spessorate che fanno la differenza

 

Arctic Paper per la nuova campagna ARCTIC VOLUME ha ingaggiato il fotografo Ake E:son Lindman per realizzare una selezione di immagini delle più famose ed affascinanti opere architettoniche in cui lo spazio e le profonde atmosfere siano protagonisti.

 

Åke è uno dei più celebri fotografi svedesi di architettura. La sua bruciante passione per i vasti spazi e per gli ampi volumi delle strutture che raffigura è fortemente evidente in ogni immagine riprodotta. I suoi innovativi servizi fotografici sono stati usati molto frequentemente dalle più rinomate riviste di architettura del  Nordeuropa, così come le più importanti riviste di interior design, le agenzie pubblicitarie e le gallerie d’arte.

 

Il risultato per Arctic Paper è stato quindi una raccolta di eccellenti fotografie di opere architettoniche che vanno dall’antica città di Petra alla chiesa di Kiruna situata nell’estremo nord della Svezia. In questa raccolta ogni immagine è a sé stante ma l’intera serie rappresenta una collezione pregiata di spazi e di volumi. 

 

La scelta corretta della carta enfatizza il messaggio

In aggiunta a questa già prestigiosa raccolta di immagini, la gamma delle carte ARCTIC VOLUME  apporta qualità e caratteristiche che vanno ulteriormente a migliorare ed evidenziare i contenuti. Le nuance, la superficie ed il volume sono i punti fermi su cui ogni fotografo o designer si basa nel momento in cui sceglie le carte Arctic Volume. Con le tre differenti nuance ed un’ampia gamma di grammature disponibili, le carte Arctic Volume offrono una considerevole libertà di scelta evidenziando proprio le qualità desiderate dell’oggetto fotografato.

 

"Tanti fotografi o art designers sono attratti dalle enormi potenzialità delle carte Arctic Volume” afferma Martina Rosendhal, Market Communication Project Manager di Arctic Paper. “Le sfumature, la superficie, la tattilità e l’ampia scelta disponibile rendono queste carte uniche nel loro genere. Grazie alle Arctic Volume si ha la possibilità di sperimentare i contrasti e le tonalità di colori fino ad ottenere il risultato desiderato”: conclude Martina.

 

La gamma Arctic Volume è disponibile con certificazione FSC e PEFC.

 

Per avere più “volume” visitate il sito www.arcticpaper.com

 

Per ulteriori informazioni contattate:

Martina Rosendhal, Market Communication Project Manager di Arctic Paper, +46(0)31-631711

 

 

 

 /Didascalia/

 

Arctic Paper ed il fotografo svedese Ake E:son Lindman con questa serie di immagini che ritraggono  i vasti spazi e gli ampi volumi delle opere architettoniche rappresentate ci propongono un’epopea di inestimabili luoghi.

Nonostante le diverse epoche di costruzione e i diversi stili, queste immagini esplorano allo stesso modo il concetto di Volume, concetto ulteriormente sottolineato ed enfatizzato dalla scelta delle carte Arctic Volume. 

 

 

La gamma ARCTIC VOLUME:

È composta da tre qualità di carta patinata opaca disponibile nella versione White, Highwhite e Ivory e con grammature comprese tra i 90 ed i 300 g/m2. La superficie opaca conferisce agli stampati sia una forte sensazione naturale al tatto sia un’eccezionale resa di stampa delle immagini.

Le proprietà della carta Arctic Volume sono l’alto spessore, l’opacità, la rigidità. E’ ideale per la stampa di libri a 4 colori, per la produzione di materiale pubblicitario, riviste, poster, cataloghi ecc..

I prodotti standard dell’Arctic Volume White sono disponibili con certificazione FSC.

I prodotti standard dell’Arctic Volume  Highwhite sono disponibili con certificazione PEFC

 

 

Arctic Paper

Arctic Paper S.A. è uno dei produttori leader in Europa nel segmento delle carte fini per grafica ed editoria. Il Gruppo produce carte fini: patinate, naturali senza legno e naturali con legno. I principali clienti sono le tipografie e le agenzie, nonché l’indotto dell’industria grafica. Il portafoglio prodotti del Gruppo comprende i marchi Amber, Arctic, G-Print, Munken, Pamo e L-Print. La produzione è realizzata in quattro differenti fabbriche in Europa; in Svezia presso la Arctic Paper Munkedals e la Arctic Paper Grycksbo; in Polonia presso la Arctic Paper Kostrzyn ed in Germania presso la Arctic Paper Mochenwangen. La capacità produttiva totale delle quattro cartiere consiste di 810,000 tonnellate annue di carta. La Arctic Paper S.A. è quotata alla Borsa Valori di Varsavia dallo scorso Ottobre 2009. Il principale azionista della Arctic Paper S.A. è la società svedese Arctic Paper A.B., mentre il 20.7% delle azioni è detenuta da altri investitori. Arctic Paper S.A. conta 1.650 impiegati ed uffici vendite in 15 Paesi Europei.


www.arcticpaper.com

 

 

martedì, 23 apr, 2013