Cartography N.2 2017

Cartography nasce nel 2016 da un'idea di Paola Corini e Luca De Santis. È una rivista dedicata alla cultura del viaggio. Pubblicata in Italia due volte l'anno e distribuita in tutto il mondo, è pensata per il viaggiatore moderno.Ogni numero presenta tre itinerari nel mondo, attraverso un album fotografico, un racconto di viaggio, una mappa con le tappe raccomandate. 

Il nostro obiettivo, o meglio il nostro modo di vivere, è radunare viaggiatori - che poi nella vita sono scrittori, fotografi, antropologi, gastromani, giornalisti, artisti, imprenditori - attorno a un tavolo in uno scambio costante di archivi e novità legati al viaggio. 

Per la realizzazione di interni e copertina gli editori hanno scelto la carta naturale Munken Polar di Arctic Paper, nella versione da 240 grammi per la cover e la più leggera 100 grammi per gli interni. 

Munker Polar, carta non patinata e lisciata dal bianco acceso, enfatizza i soggetti naturali con assoluta precisione e genuinità, siano essi volti umani, paesaggi, animali o perfino sculture di marmo e tessuti. L’ineguagliabile dettaglio nello stampato delle immagini in primo piano rende reali tutti i particolari, come ad esempio il frutto del cacao o la pelliccia di un bradipo ritratti in copertina, piuttosto che l’eleganza del cuoio di una cintura di Hermès a contrasto con il lucido di una pietra preziosa sulla quale giace. Anche negli scatti in bianco e nero il supporto materico delle carte Munken offre un risultato elegante e poetico. 
Munken Polar fa parte della gamma Munken Design – carte naturali per la grafica e l’editoria di pregio, disponibile in ben 4 nuance, da una delicata tinta crema fino all’ultra-bianca per dar luce ai contrasti, con due finiture in superficie: liscia o ruvida. 

Cartography N.2 - 2017: inglese/italiano, 216 pagine, formato 24,5x33,5 cm, stampata in Italia su carta naturale Munken Polar, Arctic Paper.

Cover story: Corpo di donna con frutto di Theobroma Cacao, cibo degli dei, scattata da Luca De Santis all'origine del Rio delle Amazzoni, in Perù.

Founding Publisher/Editor: Paola Corini e Luca De Santis. Hanno contribuito al numero Giovanna Silva (Associate Creative Director), i fotografi Kent Andreasen, Alejandro Cartagena, Ricardo Cases, Bea De Giacomo, Giorgio Di Salvo, Yann Gross, Maria Gruzdeva, Martin Kollar, Shane Lavalette, Vittorio Mortarotti, Piotr Niepsuj, Alberto Sinigaglia, Delfino Sisto Legnani, Emilia von Senger, il curatore Francesco Zanot, gli scrittori Peter Gorman, Alice Ida, Massimo Morello, Jacopo Ottaviani, Gianluigi Ricuperati, Aldo Spinelli, Carlo Spinelli, gli chef Tadzio Pederzolli e Poul Andrias Ziska, le stylist Claudia Cerasuolo e Yosephine Melfi, i set designer Leandro Favaloro e Martina Lucatelli. 

Cartography

venerdì, 31 mar, 2017